da 04.10.2012 14:55 , Klicks: 3080

I principali motivi e le loro applicazioni

In questo articolo vi presenteremo i più importanti disegni, specificando per quali capi di abbigliamento vengono impiegati e quali motivi stanno bene su una cravatta.

E‘ di fondamentale importanza saper scegliere il disegno adatto all’abbigliamento. Se si sceglie un motivo sbagliato si rischia di dare l’impressione di essere una persona strana piuttosto che apparire ben vestita.

Se non si indossa mai un motivo, sulla cravatta, giacca, camicia o fazzoletto da taschino, allora non si darà l’impressione di avere personalità o di essere "well-dressed".

Il 10 disegni più importanti

Pied-de-poule

Il disegno a pied-de-poule da lontano ha un effetto a zampa di gallina da cui prende il nome "pied-de-poule".

La variante dal motivo più piccolo si trova spesso sulle giacche maschili e anche sui cappelli. La variante media e grande negli anni 60` era molto di moda per la realizzazione di giacche e gonne femminile. Tra la fine del millennio precedente e l’inizio di quello attuale vi è stato un ritorno di questo tipo patter.

Spina di pesce

Un motivo composto da linee dentellate che si alternano da sinistra e da destra. Il risultato è un disegno a V capovolte, se osservate in orizzontale, ci ricorda una spina di pesce.

Questo motivo è impiegato spesso per: giacche, abiti e fazzoletti da collo. Il disegno a spina di pesce si utilizza spesso anche per i gioielli femminili e maschili, e occasionalmente anche per le piastrelle.

Tessuto finestrato

Un semplice e fine motivo composto da quadrati. A prima vista può dare l’impressione di essere monotono, invece può essere perfettamente combinato con altri motivo.

In genere questo tessuto finestrato è impiegato per le camicie da frac.



Tessuto shark skin

Il tessuto "shark skin" è composto da un motivo formato dalla combinazione di un tessuto chiaro e uno scuro, uno dei due è intessuto nell’altro. Questo disegno ha un bellissime effetto in base alla luce riflessa e dal punto in cui lo si osserva.

Il tessuto "shark skin" è adatto per la realizzazione di abiti.

Grani d'orzo

Il motivo a grani d’orzo è composto da un insieme di piccolissime forme ovali e di triangoli, che somigliano molto a grani d‘orzo. È impiegato molto spesso per la realizzazione di tweed, lana e altri tipi di tessuti.

Questo è un motivo presente anche su giacche sportive o vestiti outdoor.

Rigato

Linee sottili presenti solitamente su un fondo scuro e che presentano sempre la stessa distanza fra di loro.

Il riat è un motivo molto classico per gli abiti.

Gessato

Il gessato è composto da righe sfumate, separate fra di loro. Prende il nome dall’aspetto delle righe, le quali sembrano essere disegnate con il gesso.

Il gessato lo si trova spesso su abiti e pantaloni.

paisley

Il "paisley" è uno dei motivi più amati,  benchè sia uno dei più sfruttati. Si tratta di una composizione di figure a forma di gocce o lacrime in diverse misure e varianti.

Il motivo paisleys è impiegato per la realizzazione di biancheria da letto, tende, tovaglie o cravatte paisley. Negli anni ’80 era impiegato per i fazzoletti  da testa. Mentre oggi, nella moda uomo, è pensabile impiegarlo solo per le cravatte o per i fazzoletti da taschino.

Occhio di pernice

Noto anche con il nome "Bird`s eye", è l’insieme di numerosi puntini e talmente piccoli da dare l’illusione che sia un occhio di pernice. Il fondo è a tinta unita.

Grazie alla sua sobrietà è perfetto per essere impiegato per la realizzazione di vestiti.

Motivo a quadri o plaid

Piccoli quadri che si alternano con grandi quadri, dai quali vengono coperti. Tradizionalmente il motivo a quadri è grigio. Viene chiamato anche erroneamente "Principe di Galles". Il Principe Eduardo (VII) trovò realmente un motivo molto simile a questo, ma non uguale, i quadri erano molto più grandi, e inoltre vi erano anche elementi di colore rosso o marroni.

Questo motivo è impiegato volentieri per la realizzazione di abiti, vestiti, feltri o cravatte a quadri.

Altri articoli:






Come si annoda un papillon
Come annodare una cravatta?
Fazzoletti da taschino