da 24.06.2013 15:38 , Klicks: 3404

Fazzoletto da taschino ? Pochette

I fazzoletti da taschino sono di nuovo up to date. Questo capo, considerato a lungo come appartenente alla moda degli anni passati, oggi lo si vede sempre più spesso spuntare dal taschino. Sono sempre di più gli uomini che amano seguire la moda e combinare armonicamente il fazzoletto da taschino con il loro abbigliamento. In passato il fazzoletto da taschino lo si indossava soprattutto per le occasioni di festa e lo si combinava con un abito scuro e una camicia bianca, oggi, invece, lo si vede anche in un look curato da tempo libero.

Il fazzoletto da taschino, chiamato anche pochette, si usava soprattutto come fazzoletto per il naso. Oggi, invece, ha perso la sua utilità originaria. Lo si indossa solo per decoro, al massimo lo si può utilizzare per pulire i vetri degli occhiali. Spesso non viene neanche menzionato dagli esperti della moda, perché non sempre è visto come un capo al passo con i nostri tempi. Tuttavia, il fazzoletto da taschino è ancora in grado di abbellire l’aspetto di chi lo indossa. Soprattutto negli ultimi due anni si è assistito alla rimonta del fazzoletto da taschino.

Lo si indossa soprattutto con l’abito, il blazer o la giacca. E anche nei casi in cui non si indossa una cravatta. E’ indipendente anche il fatto se indossarlo quando si combina la giacca con il pantalone o meno. Infatti, sempre più spesso lo si vede combinato con una giacca e un jeans.

Il materiale del fazzoletto da taschino varia da fazzoletto a fazzoletto. Le pochette vengono realizzate in cotone, seta o microfibra. Può essere utilizzato anche il lino come variante convenzionale, soprattutto su abiti da festa o business. I fazzoletti a tinta unita o con motivo in seta si indossano su un abito o su una blazer, mentre con una giacca a quadri si combina bene un fazzoletto colorato in microfibra o in seta.

Lo spettro dei colori e dei motivi per questo capo è vasto come quello delle stoffe per le camicie e le cravatte. I fazzoletti da taschino sono disponibili soprattutto in azzurro, celeste, rosa, viola, blu marino, rosso fuoco e bordeaux. Mentre per quanto riguarda i motivi sono di moda il paisley,  i pois e i quadri, oltre a quelli floreali e ai piccoli motivi. Tanto meno il colore e il motivo da all’occhio, tanto più il fazzoletto da taschino avrà un effetto formale.

Gli uomini che non sono abituati ad indossare il fazzoletto da taschino, saranno meno coraggiosi nel combinarlo con il resto dell’abbigliamento. Si chiederanno come combinarlo con il proprio guardaroba e come deve essere abbinato a una camicia oppure alla cravatta. La pochette deve essere scelta in base all’abito? Il fazzoletto da taschino deve stare bene con ogni altro singolo elemento del guardaroba. Oltre che con l’abito e  con la camicia deve stare bene anche con le scarpe e i calzini.

Quando si combinano fra di loro i singoli elementi del guardaroba vale la regola che bisogna partire dal più grande al più piccolo capo. E poiché il fazzoletto da taschino è il pezzo più piccolo sarà scelto per ultimo. Di seguito facciamo un esempio che faciliterà la combinazione di un fazzoletto da taschino con il resto dell’abbigliamento. Abito monopetto, grigio scuro gessato combinato con una camicia celeste. Cravatta blu scuro a righe sottili rosso vinaccia, calzini blu scuro e scarpe nere. Il fazzoletto da taschino ideale in questo caso è in seta dal colore rosso vinaccia con piccoli pois blu scuro. Il rosso vinaccia del fazzoletto sta perfettamente con le righe rosse della cravatta, mentre il blu dei puntini riprende il blu della camicia, della cravatta e dei calzini.

Gli audaci in fatto di moda possono combinare il loro blazer o la loro giacca con un pantalone in una tonalità diversa e abbinarci calzini e cravatta. Si potrebbe seguire il seguente esempio: giacca in lino verde oliva, camicia a quadri bianca e rosa, cravatta gialla con piccoli puntini rosa, pantalone in cotone color sabbia, calzini rosso vinaccia, scarpe in pelle marrone. Con questo abbigliamento sta perfettamente un fazzoletto da taschino color bordeaux. Tuttavia, per una simile combinazione è indispensabile avere molto tatto nel vestire. In genere, l’uomo combina la camicia e la cravatta e pensa di dovere scegliere la pochette nello stesso colore della cravatta oppure in un colore che è ripreso nella cravatta.

Altri articoli molto interessanti:



Per una cravatta particolarmente stretta visistate la nostra categoria  cravatte strette.
Cravatte femminili
La perfetta cura delle scarpe
Il gentleman indossa la cravatta a sciarpa

Prodotti in vendita nel nostro negozio online