da 09.09.2016 10:53 , Klicks: 1175

Stile preppy

Quando l’élite diventa moda


Le serie televisive made in USA ci hanno preceduto. Qui arriva l’eroe davanti la porta, con un sorriso gentile e con pantaloni chino bianchi o beige che vestono perfettamente. Il tutto completato con un’elegante polo in una tonalità giallo pastello, un pullover celeste poggiato sopra. Il collega accanto a lui indossa una giacca stile college con foulard in seta. L’aspetto che ne nasce è quello di colui che non ha alcuna necessità di occuparsi delle preoccupazioni di tutti i giorni. Con il passare del tempo questa figura non è più presente solo nei programmi televisivi, ma anche per strada.

I preppys sono i giovani americani d’èlite che frequentano una costosa scuola privata, e si preparano a passare ad Harvard o a Yale. Lo stile di vita gira intorno lo sport, la musica e le feste…..ma tutto con stile e classe. I preppy o i preps, come loro stessi si chiamano, hanno una propria subcultura, una propria lingua, un club e naturalmente anche un proprio stile di abbigliamento. Ciò che caratterizza il look di un preppys –è la combinazione di un in intenditore di moda e la mentalità di piccolo borghese. Non per niente alcuni di loro provengono da famiglie conservative. La televisione gli ha permesso di esportare oltre l’Atlantico la loro moda.

I capi di abbigliamento provengono dall’ambito sportivo, da polo e t-shirt da baseball, ma anche pantaloni da golf o che ricordano le uniformi scolastiche. Spesso si vedono con blazer scuri e foulard al collo, pullover e cardigan poggiati sulle spalle, ma non annodati. Se si indossa il pullover, le punte del collo di camicia non si vedono. Spesso sotto il girocollo si indossa la cravatta.

Come la cravatta sottile, color pastello, spesso a righe o a quadri. Anche i gemelli da polsino rivivono una seconda vita.

Tutto di questo look ci ricorda le correnti conservative degli anni 89. Ciò che è nuovo è l’eccessivo impiego dei colori pastello. Soprattutto nella sua scioltezza si distingue lo stile preppy dal dress code popolare negli anni 50 e 70. Gli elementi della moda sono sportiva sono evidenti nel collo button down, nel blazer scuro e negli abito dal taglio casual.

L’irrinunciabile capo è la polo. Naturalmente nello stile di Lacoste o Ralph Lauren. Il collo è alzato.

Tuttavia anche nella nuova versione resta anche l’elemento conservativo e le conferisce una nuova moderna libertà. Sicuramente nessuno avrà mai indossato una cravatta a righe con una polo o con un pullover con scollo a V.
Indossate questo stile volentieri con cravatta anche con pullover o polo. Anche le cravatte a fantasia qui non sono un tabu. Non possiamo appartenere tutti a un’èlite. Ma possiamo dare l’impressione di farne parte.

Altri blog sulla moda..
L’abbigliamento giusto per ogni appuntamento
Stropdassenshops in Nederland
Cravatta e gioiello per il collo

Prodotti in vendita nel nostro negozio online

Gemelli blu
19,90