da 18.07.2013 09:23 , Klicks: 1592

La cravatta a tavola

Evitare la catastrofe delle macchie

Quando avete osservato l’ultima volta un bambino piccolo mangiare? Riusciva a portarsi alla bocca solo un terzo del boccone. Il resto veniva sparso qua e la, ma soprattutto sui suoi vestiti. Questa antica pratica del bambino ha trovato qui una soluzione: il bavaglino. Legato al collo, raccoglie lo sporco e protegge i vestiti. E perde immediatamente il suo aspetto pulito.

Purtroppo anche alcuni adulti hanno avuto conferma che esiste un certo parallelismo. Anche l’uomo di oggi porta un pezzo di stoffa legato al collo. La cravatta in questo caso serve a raccogliere lo sporco. Inoltre sembra che sia una calamita per i resti di cibo di ogni tipo, se non si sta attenti. Come afferma la legge di Murphy: „La più grande attrazione per una minestra è una cravatta pulita.“E se non si può mettere la cravatta in lavatrice, una macchia diventa un disastro.  Inoltre una cravatta sporca rappresenta un grave errore nel proprio look.

Se davvero siete riusciti, durante un pranzo in società, a ornare la cravatta con una brutta macchia, non esagerate nella reazione. Se provate a togliere la macchia con una salviettina e dell’acqua minerale non farete certamente una bella figura, proprio come colui che torna dalla toilette con la cravatta bagnata. Macchiare una cravatta richiede tempo e pazienza. Dunque ignoratela e accantonate il problema. I vostri commensali non ve la faranno notare, e se dovessero farlo lo faranno con un pizzico di humor.

Come evitare simili imprevisti? La soluzione più semplice sarebbe quella di pranzare senza la cravatta. Purtroppo ciò spesso non è possibile. Tuttavia con un minimo di attenzione simile errore si può evitare. Infilare, durante il pranzo, la cravatta nella camicia,  può essere comodo in una cantina. Ma in pubblico è una passo falso da evitare assolutamente. Se avete paura potete usare un fermacravatta. Sicuramente ciò non risolve il completamente il problema e se lo spingete un po’ più giù probabilmente con sarà visto dai vostri commensali.

Una pregiata spilla da cravatta protegge la vostra cravatta, ma è eccessivamente elegante per un pranzo d’affari. Per i pranzi a buffet o in piedi avete altre numerose possibilità. Non sbottonate la giacca. In questo modo la cravatta  non cadrà sul cibo. Da seduti, lo stesso compito della giacca viene assolto dal gilè. Inoltre una macchia su una cravatta con motivo o una cravatta nera non è così evidente come su un modello chiaro.

Naturalmente non dovrete mai arrivare al punto in cui arrivò il Presidente georgiano Michail Saakaschwili  quando in uno studio televisivo fu ripreso mentre afferrò con fare nervoso la sua cravatta rossa e iniziò a masticarla.
Altri articoli da leggere ..


Fazzoletto da taschino e fazzoletto da donna con i colori della Sua azienda cravatte aziendali.
Il papillon
La tendenza degli accessori
Tendenza primavera/estate 2013: rosa e fucsia

Prodotti in vendita nel nostro negozio online