da 27.08.2013 12:01 , Klicks: 2174

La camicia

Biancheria intima o stile moderno?

Quando si parla di un buon abbigliamento pensiamo subito che si tratti di un abbigliamento formale, in genere di un abito. Tale abito deve avere un buon taglio, il colore deve stare bene a chi lo indossa, deve essere adatto all’occasione, infine deve vestire come una seconda pelle. Non per niente ogni gentleman, sia in passato che oggi, si fa cucire l’abito su misura da rinomati sarti.

Anche la scelta della giusta cravatta deve essere ben accurata. Per gli appuntamenti di lavoro è preferibile che sia una cravatta a righe regimental oppure è meglio presentarsi all’interlocutore con una cravatta paisleys o con motivo floreale? Come compromesso si può optare per la classica cravatta bordeaux a pois bianchi: così si va sul sicuro.

Consigliamo questa cravatta blu , molto apprezzata nel nostro negozio.

Come principio non è errato. Solo che in questa giungla di camicie questi consigli devono essere presi in considerazione senza trascurare i loro limiti. Anche chi conosce l’importanza della camicia ed è alla ricerca di una chemiserie, verrà sopraffatto da una vastissima selezione di polsini, colletti e tessuti. Già la scelta della giusta misura del collo è una pretesa eccessiva. Come si dovrebbe spiegare il fatto che il bottone sbottonato del collo della camicia deve essere nascosto stringendo un po’ di più il nodo della cravatta, perché andava stretto?

Una buona camicia deve avere in comune con un buon abito la buona vestibilità. In genere le maniche della camicia devono uscire dalla giacca per uno o al massimo due centimetri. Il colletto deve aderire al collo, ma senza stringerlo. Per quanto riguarda la stoffa, quasi quasi non esiste un’alternativa al cotone, il quale è traspirante e comodo da indossare.

Più difficile sembra essere la scelta dei polsini giusti. Qui può valere la regola: i polsini doppi sono più adatti a una festa rispetto a quelli sportivi con bottoni cuciti. Un polsino combinato sta bene ovunque. Con un frac si deve indossare una camicia con polsini semplici senza bottoni. Mentre con un polsino doppio è obbligatorio indossare i gemelli da polsino, con un polsino semplice diventa possibile.

Un’abbottonatura coperta è obbligatoria solo su una camicia da frac. Con l’abito l’abbottonatura viene coperta dalla cravatta. Bisogna prestare molta attenzione anche al colletto. Anche se un collo esotico come il collo etan arrotondato o uno fissato con uno spillo può, senza dubbio, avere un aspetto molto elegante,  nel nostro caso può sembrare eccessivamente ostentato. Anche il collo bianco su una camicia celeste o a righe celesti è ben accetto sia in ambienti americani che dell’Europa.

Con un collo kent o alla francese non si dovrebbe sbagliare in ogni caso. Il collo alla francese è più grande di quello kent e perciò è in grado di accogliere un nodo di cravatta grande. Spesso i colli sono rafforzati dalle stecchette. Nelle cravatte di alta qualità le stecchette sono quasi sempre estraibili.

E per tornare alla vecchia domanda relativa alla scelta dei colori: naturalmente il bianco e il celeste rappresentano ancora oggi la scelta migliore per una camicia business. Ma se il vostro datore di lavoro non è eccessivamente tradizionalista si può optare anche per una camicia dal colore leggermente rosè o lilla. Anche le camicie a righe fini o con leggeri quadri non sempre sono sbagliati. Tuttavia, questi richiedono un enorme senso dello stile. Se desiderate andare sul sicuro, optate per una tinta unita. La camiciai deve essere sempre più chiara della cravatta. Ma se indossate una camicia nera potete tranquillamente trasgredire a questa regola. Ma tanto non la indossereste mai in un ufficio, vero?

Cosa? Se nel cassetto possiedo già una camicia tagliata su misura, questa deve portare anche il suo monogramma? Volentieri. Ma attenzione a non fare l’errore di infilare il monogramma nel taschino della giacca. Bisogna anche valutare se posizionarlo al collo alla manica. La posizione “ufficiale” per un monogramma è la parte anteriore della camicia, circa un paio di centimetri sopra la cintura sulla sinistra.

Altri articoli da leggere..



Colloquio di lavoro
Abiti da venditori
Cravatte con disegno

Prodotti in vendita nel nostro negozio online