da 03.05.2013 09:13 , Klicks: 1132

Tendenze di ieri per uomini di oggi

Oggetti del passato che devono necessariamente essere provati...

Martial sosteneva che chi gode del passato vive il doppio. Si potrebbe pensare che per l’uomo di oggi questa affermazione sa un po’ di nostalgia, di ricordi impolverati e di regresso. Eppure non bisogna guardare eccessivamente al passato per vedere che non tutto era sempre negativo. Una piccolezza che sa di buono: il passato deve essere anche provato, perché esso può sempre avere il proprio charme. Inoltre, ciò che per i nostri nonni rappresentava un repertorio standard di tutti i giorni, oggi può far nascere nuove tendenze. Sempre più uomini osano provare gli oggetti che appartenevano al passato. Perché non dovrebbero farlo, se questi andavano bene già all’epoca? Un paio di queste vecchie tendenze sono presenti ancora oggi.

1. Il rasoio

Usato in passato solo per la cura del corpo, a distanza di anni è diventato oggetto di dibattito ideologico. La disputa sull’utilizzo del rasoio asciutto o bagnato è diventata argomento sempre più presente nei forum su internet. Un’occhiata sugli scaffali nei negozi ci mostra che la rasatura umida è diventata un prodotto di lifestyle. I produttori sono impegnati da anni nella creazione di rasoi sempre più bizzarri. I rasoi che si utilizzano bagnati hanno un sistema a tre, quattro e a volte fino a sei lame. Inoltre, nel frattempo, si poterebbe  dare in controvalore una buona cravatta per una lama di rasoio.

Tuttavia i veri puristi sostengono che esiste un oggetto che non potrà mai essere migliorato, poiché è sempre stato perfetto: il rasoio. Il rasoio è fondamentale, rispetta la pelle ed ha semplicemente stile. Ma il suo utilizzo necessita di un po’ di esercizio. Consiglio per principianti: insaponare un palloncino e rasarlo. In questo modo si inizierà ad avere una buona sensibilità per il giusto angolo di taglio.

2. Le bretelle

Viviamo nell’epoca delle cinture. Ci si ricorda appena di quando le vecchie e buone bretelle sono uscite state sostituite dalla cintura, solo perchè durante la prima guerra mondiale la cintura sull’uniforme risultava essere più pratica. Oggi le cinture sono anche eleganti e non hanno quasi niente in comune con il loro modello originario. Tuttavia la pancia di un uomo è la zona problematica per  eccellenza. La cintura scivola, il pantalone sta troppo in basso e una cintura stretta non sempre è particolarmente comoda.

Purtroppo per noi l’alternativa non rappresenta sempre una buona idea. Le bretelle sono viste come un oggetto riservato ai nostri antenati e ormai passato. Ma mantiene perfettamente il pantalone, soprattutto se la pancia non è appiattita. Possono essere regolate in modo più preciso rispetto alla cintura. Mentre nel mondo della moda le bretelle oggi hanno avuto solo una breve apparizione (Michael Douglas in „Wall Street“ indossava bretelle colorate), i fanatici dell’abito confezionato scommettono ancora sulle bretelle. E ad essere sinceri: un paio di vecchie e buone bretelle (non quelle con disegno e clip, ma quelle da abbottonare) ci danno un interessante non so che di gusto retro.

3. Il collo intercambiabile

D’accordo, ora diventa esotico. Chi ha letto fin’ora l’articolo con interesse e ha pensato: „perchè no?“, ora si limiterà ad alzare le spalle. Perché si dovrebbe indossare una camicia con collo intercambiabile, proprio come facevano i nostri avi? Il collo intercambiabile doveva affrontare gli stessi problemi del fazzoletto da taschino e dei gemelli da polsino. Inizialmente lo si preferiva perché era più economico cambiare il collo anziché acquistare una camicia nuova. Nel periodo delle camicie su misura convenienti, questo metodo sembrava essere superato, vero? Ma su una camicia veramente buona (e il numero di coloro che preferiscono una camicia confezionata su misura è in continua crescita) il collo intercambiabile rappresenta un vantaggio. Il collo non è sempre lo stesso. Per una giornata leggera, il collo che sta perfettamente con una cravatta club britannica, potrebbe avere un effetto particolarmente. Proprio la camicia business, nata negli USA come variante delle camicie a righe o colorate con collo bianco, rappresentano una tendenza che trova le sue origini negli accessori della moda. E allora perché non indossarne una originale?

Altri articoli degni di essere letti ...
 
Cosa si indossa a un matrimonio?
Paisley-mania: nuovi design paisley!
Abbigliamento e successo: una relazione spesso sottovalutata

Prodotti in vendita nel nostro negozio online