Prezzo
Prezzo
  • -

Colore
Colore
Materiale
Materiale
Campioni
Campioni
Variante
Variante
Cravatta.mobi ha una valutazione di 4.4 da 5 su eKomi basata su 21 valutazioni.

Il materiale delle buone cravatte

Classicamente, una cravatta dovrebbe essere fatta di seta. Alcuni produttori di cravatte economiche cercano di imitare la caratteristica lucentezza della seta con il poliestere. Sfortunatamente, questi pezzi poi di solito brillano troppo e mostrano a prima vista che questa cravatta era un affare fin troppo economico. Se volete una cravatta in fibra sintetica (che ha alcuni vantaggi, soprattutto per quanto riguarda la pulizia e la durata), è consigliabile optare per la microfibra. In linea di principio, questo non è diverso, ma è molto più finemente ritorto ed elaborato. La lucentezza è più discreta e l'aspetto molto più vicino alla seta che con il semplice tessuto di poliestere. Con le cravatte di seta, una maggiore lucentezza può essere un segno di un alto numero di trame e quindi di una buona densità del materiale. Ma le superfici più opache sono anche un segnale di qualità. La seta Mogador, per esempio, con la sua leggera struttura a coste, ha un aspetto leggermente più opaco, e anche il tessuto popeline usato principalmente per le cravatte reggimentali britanniche ha un sottile aspetto reale.

Cravatte di seta

Elegante e classica - la cravatta di seta

La cravatta classica è quella di seta - rimane sempre la prima scelta per gli eventi eleganti. Che sia per matrimoni, visite all'opera o eventi di gala - abbiamo quasi 1000 modelli diversi in pura seta.

Come si cura una cravatta di seta?

  1. Appendere sempre la cravatta di seta non annodata nell'armadio. Questo permette alle pieghe di uscire e il nodo ha sempre un aspetto migliore quando è appena fatto.
  2. Una cravatta di seta (come qualsiasi altra cravatta) non deve essere lavata in lavatrice. Si dovrebbe anche evitare il lavaggio delle mani. Ci sono lavasecco speciali che si specializzano in cravatte - e ora ci sono smacchiatori speciali per cravatte. Tuttavia, le differenze di qualità sono anche molto grandi - vi consigliamo quindi di far pulire le vostre cravatte da un esperto.
  3. Le cravatte di seta non dovrebbero mai (!) essere stirate. La seta non solo può bruciare rapidamente, ma il tessuto può anche deformarsi rapidamente. Grazie all'interlining rinforzato delle nostre cravatte, si formano meno rughe in generale e queste si stendono anche dopo qualche giorno. Se alcune rughe sono più ostinate, si può anche appendere la cravatta in bagno. I vapori dell'acqua calda appianeranno la cravatta da soli (ma attenzione - la cravatta non deve bagnarsi troppo!).